Hits: 0
Area tematica: Welfare e lavoro
Stato: Finished  
Membri: Florinda Rinaldini; Marco Trentini; Stefano Tugnoli  
   
In collaborazione con
  • -
 
Descrizione:
Un primo obiettivo della ricerca è individuare se gli anziani in Emilia-Romagna svolgono una pluralità di ruoli ed eventualmente quali. I ruoli su cui ci si concentrerà fanno riferimento ad ambiti centrali nella vita e nelle relazioni sociali di un individuo: la famiglia, il lavoro, il tempo libero. Anche al loro interno i ruoli possono essere plurimi: ad esempio, nella famiglia si può essere partner, genitore, nonno. Oppure le attività svolte nel tempo libero possono andare da quelle ricreative, a quelle culturali, a quelle politiche, al lavoro di cura.
Nella ricerca si cercherà anche di individuare in che misura i ruoli svolti sono condizionati da fattori come, ad esempio, il genere, le condizioni di salute, l’istruzione, il benessere economico, ecc. Un particolare approfondimento sarà dedicato al lavoro di cura e agli aiuti informali. L’anziano può essere fruitore o fornitore del lavoro di cura e di aiuti informali. Nel primo caso è interessante approfondire attraverso quali canali il bisogno di cura viene soddisfatto (servizi sociali, rete parentale, rete amicale, mercato); nel secondo a favore di chi viene svolto il lavoro di cura (famiglia, terzi) e in che forma (saltuariamente, con continuità). Nella ricerca si approfondirà anche il tema della solidarietà intergenerazionale, facendo riferimento al lavoro di cura e ad altre forme di aiuto fornite dalla famiglia. Oltre ad individuare le varie forme di supporto fornite, ci si concentrerà sui flussi di aiuto, distinguendo fra quelli ascendenti (dal figlio, dal nipote a favore dei genitori, dei nonni, di altri parenti) e quelli discendenti (a favore del figlio, del nipote). L’indagine campionaria sarà realizzata con il metodo CATI (Computer-Assisted Telephone Interviewing) e sarà rivolta ad un campione rappresentativo di 1550 residenti in Emilia-Romagna di età compresa fra i 60 e i 75 anni e a un campione rappresentativo di 1000 residenti in Emilia-Romagna di età compresa fra i 25 e i 39 anni.

Scarica rapporto
 
Codice anagrafe nazionale ricerche: 58240


Denominazione: Istituto di Ricerche Economiche e Sociali dell'Emilia Romagna

CF: 92032080373
Codice iscrizione provvisorio anagrafe: 58240

Data codice iscrizione anagrafe: 11/01/2007
Sede legale Via Marconi 69
Regione Emilia-Romagna
Provincia BO
CAP 40122
Comune Bologna

Telefono: 051-294011
Fax: 051 294804
E-mail:er_ires@er.cgil.it
Natura giuridica: Altri Enti
Attività: ISTAT: 73200
Descrizione:
Attività Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze sociali e umanistiche