Codice anagrafe nazionale ricerche: 58240
Denominazione: Istituto di Ricerche Economiche e Sociali dell'Emilia-Romagna

CF: 92032080373
Codice iscrizione provvisorio anagrafe: 58240

Data codice iscrizione anagrafe: 11/01/2007
Sede legale Via Marconi 69
Regione Emilia-Romagna
Provincia BO
CAP 40122
Comune Bologna

Fax: 051-294804
Natura giuridica: Altri Enti
Attività: ISTAT: 73200
Descrizione:
Attività Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze sociali e umanistiche

Area tematica: Politiche europee
Anno: 2012
Tipo di pubblicazione: Materiali Ires ER
Autori: Volker Telljohann; Carlo Fontani
Indirizzo: Milano Istituzione: Ires Emilia-Romagna
Abstract:
Il rapporto di ricerca analizza i processi di informazione e consultazione dei lavoratori nelle imprese multinazionali, finalizzati ad acquisire maggiori conoscenze sul modello di business e sulle strategie dei gruppi multinazionali. Viene inoltre analizzato il rapporto di cooperazione e reciproca informazione tra i rappresentanti sindacali dei siti a livello locale, i funzionari sindacali e i membri dei Comitati Aziendali Europei (CAE). In seguito vengono identificati le criticità nei rapporti fra i diversi attori per poi arrivare a proposte per rendere più efficace il coordinamento fra questi attori. I risultati si basano sui dati raccolti nell’ambito del progetto “ICARUS - Information and Consultation: Approaches of research coordinating good Union Standards” che si è svolto nel 2011/12 e che è stato coordinato dalla CGIL Lombardia. In una prima fase del progetto è stata svolta un’inchiesta quantitativa sperimentando lo strumento di un questionario a risposte chiuse rivolto a tre soggetti differenti: • rappresentanti sindacali dei siti locali delle multinazionali, • funzionari sindacali competenti per il sito, • membri dei Comitati Aziendali Europei. Sulla base dei risultati ottenuti è stata realizzata la seconda fase della ricerca, quella qualitativa, ovvero la promozione di un focus group. Risultato è l’analisi delle dinamiche di reciproca informazione e cooperazione tra le tre tipologie di persone interrogate col questionario quantitativo. La ricerca sia quantitativa, sia qualitativa si è svolta in Italia, Francia, Germania, Romania, Spagna e Regno Unito.